Muay Experience

Break Point: Muay Movement on the road

Questa notte è venuta al giorno con la trasparenza di sempre. Consapevole di veritá che non possono di certo essere ignorate.

Da diversi anni faccio informazione gratuita sulle materie professionali di mia competenza. Stare in forma ed imparare a combattere.

Oltre gli aspetti puramente tecnici, l’intento è sempre stato quello di offrire una visione più ampia, mettendo in risalto l’aspetto umano. Ossia come questi argomenti possano concorrere alla qualitá della nostra vita.

Da quando sono rientrato in Europa, mi chiedono spesso se ho aperto una scuola, corsi in palestra, quanto “costa”, e altro ancora.

Tengo a precisare che tutto ciò che ho fatto fino ad ora l’ho fatto “Davvero”, distaccandomi da finzioni e palliativi.

Diversamente, “andare alla radice” e poi finire per recitare il solito film sarebbe davvero poco sensato, non credete anche voi?

Ad oggi appare assurdo che qualcuno faccia qualcosa in modo genuino e originario.

Quando fornisco delucidazioni sulle attivitá che svolgo, restano tutti molto straniti dal fatto che presento percorsi realistici e non vendo eventi emozionali.

Sembra pazzesco e fuori fase che qualcuno abbia deciso di vivere svincolato, senza clausole, senza troppi riferimenti oltre l’effettiva padronanza delle proprie abilitá.

È come se si volesse prender parte ad un’esperienza determinante restando nel metro quadro della propria “poltrona virtuale”!

Ancora inchiodati su pezzi di carta da rilasciare, ricevere, mostrare, fotografare… “ANOTHER BRICK IN THE WALL!” Guarda il Video 

Forse questo genere di follia risulta appetibile ed interessante, ma – senza offesa – sono innamorato della mia di follia, con la quale, almeno fino ad ora, ho optato per una monogamia!

Dopo tutto sarebbe ora di smetterla col varietá collettivo che “È per tutti”.

Se di fatto avessimo avuto così tanti Guerrieri e Menti Rivoluzionarie, quanto meno non vivremmo in condizioni così confinate, non è così?

Ve lo immaginate Re Leonida che resuscita per rilasciarvi il brevetto di “Spartano Doc”? Che figo sarebbe eh?

Suvvia, siamo onesti, diciamo pure che c’è un palese rincoglionimento di massa. Nulla di nuovo tutto sommato.

Non è per tutti, non tutti hanno la stessa natura, ed è giusto così.

Per vederci chiaro ho dovuto sperimentare e studiare fitto, giorno e notte. Ho avuto diversi periodi, e per ognuno di questi ho sempre intrapreso la via del realismo, non del commercio.

È tutto nel valore che diamo alle cose che facciamo: rispecchia fedelmente quello che diamo a noi stessi e agli altri.

La Preparazione Fisica e le Arti Marziali hanno rivestito per me un drastico cambio esistenziale

Ricordo ancora i giorni da ragazzino quando cercavo di raccimolare qualche “lira” qui e li, e non spendevo nulla pur di arrivare a coprire il mensile in palestra. Oppure quando mi congedai dalla marina militare per andare all’Universitá e laurearmi nelle Scienze Sportive. Lasciai lavoro, auto e ogni genere di spesa pur di mettermi nelle condizioni di imparare. Idem per andare a vivere in Thailandia, e tante altre storie con le quali non voglio assolutamente tediarvi.

 

Break Point

 

Non mi sento di svendere la mia esperienza, fatta di calvari, cadute e risalite, in banali “corsi” o ritiri iniziatici (?).

È lo stesso principio di chi si prodiga contro la mafia, fino a quando non si tratta di “sistemare” un proprio familiare. Lo vediamo tutti i giorni, inutile nascondersi.

In Italia (come in molti altri paesi) certe discipline non sono mai state vissute ed interiorizzate per come sono, è fin troppo visibile. Soprattutto da parte di chi ne ha fatto una fonte di guadagno. Dipende solo da cio che ognuno vuol vedere ed interpretare.

Non potrei mai svalutare la cultura, di qualsiasi origine essa sia

Non appoggerò mai il “non senso” dei merchandising in mimetica, tenuta da swat, divise, cinture e coreografie, in cambio di qualche soldo per mantenere vizi e vacanze.

Impossibile sostenere chi, mentre parla a petto gonfio di valori e di etica, inventa storie e vende l’anima pur di farti partecipare al proprio “logo”.

Per chi certe cose le ha fatte davvero è umanamente fuori discussione prendere parte a tutto questo.

Altresì sono molto dispiaciuto per alcuni compagni di allenamento del passato.

Cari amici che sono rimasti piuttosto basiti di fronte ai fatti ineluttabili sul Muay Thai Antico e dintorni.

A tutti questi vorrei dire di aver l’audacia di affrontare questi eventi in maniera costruttiva e di rincarare la propria volontá di apprendere.

Il denaro,  il tempo e tutte le risorse impiegate, nel bene o nel male, non torneranno indietro. Tuttavia possiamo sempre apprendere dalle esperienze vissute.

Se si ha VOGLIA E CORAGGIO DI IMPARARE e condividere sono più che mai disponibile

Non c’è alcun motivo di chiudersi nei meandri di un orgoglio fine a se stesso.

Non verrá montato alcun teatrino da parte mia. Nessun diploma da conseguire, niente danza-terapia al ritmo di musica new age, nessuna pellicola esotica. Niente di tutto cio.

Per chi Vuole e si sente di Potere, è tempo di affrontare e riconoscere la Realtá in ogni respiro.

Penso che l’uomo sia molto più di queste “recite sociali” e che un’esistenza diversa possa cominciare unicamente da noi. Un frasario che resta un abbagliante miraggio se non accompagnato dalla pratica.

Ho deciso di mettermi in viaggio, un lungo cammino a cielo aperto su territorio nazionale… zaino in spalla, tenda e.. le mie gambe.

Valutare idee, allenarsi, scambiare tempo, competenze e soprattutto valorizzare cio che siamo.

Zero filtri e nessuna bandiera per condividere un sorriso, un esercizio, un massaggio, un round o semplicemente un pezzo di strada.

La libertá è una terra senza sentieri

Appartiene a quel genere di concessioni che ti fai saltuariamente per aggiornarti su quel che accade, un istante dopo l’altro.

Pensi di essere pronto per uscire dal “cancello” ed iniziare a Vivere in maniera Indipendente? Ti interessa l’utilitá di un “Fare Concreto e Incondizionato” che non attende il consenso o il plauso esterno per essere messo in azione?

Se ti rivedi in quanto appena detto, son certo che ci incontreremo presto!

Contatti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *